Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Scroll to top

Top

Nessun commento

L'ex assistente di volo parla degli idol più educati e maleducati

L’ex assistente di volo parla degli idol più educati e maleducati

| On 13, Ago 2019

La youtuber Kim Su Dal, ex assistente di volo per dieci anni, ha rivelato alcune delle sue esperienze più memorabili con idol e cantanti, sia in positivo che in negativo.

Kim Su Dal ha detto che, in generale, gli idol più educati e gentile provengono dall’SM Entertainment: Girls’ Generation, EXO, Super Junior e soprattutto TVXQ sono stati i più precisi con gli orari, i più cortesi verso gli assistenti di volo, non solo loro ma anche lo staff che li seguiva. Sui TVXQ ha detto: “Sono molto famosi tra gli assistenti di volo perché fanno di tutto per aiutare, piegando anche le coperte che hanno usato prima di scendere dall’aereo.”

Per quanto riguarda i cantanti con cui ha avuto le peggiori esperienze, Kim Su Dal non ha voluto dare i nomi, ma ha raccontato di un idol senior di mezza età di sesso maschile che era un grande fumatore: l’aereo non poteva decollare perché lui non era dentro ma fumava continuamente nella sala fumatori e quando gli assistenti di volo lo hanno finalmente trovato, lui ha risposto sgarbatamente: “Hai il ciclo?”

Un gruppo di idol, invece, non erano molto amati dagli assistenti di volo in quanto perennemente in ritardo, questo capita spesso perché lo staff dei gruppi generalmente va prima a fare il check-in e lasciare i bagagli mentre le celebrità arrivano solo in un secondo momento, quando devono fare i controlli e salire sull’aereo. Durante un episodio con Dal, hanno ritardato fino alla chiusura del gate e quando gli hanno detto che avrebbero cancellato la loro partenza, hanno chiesto indietro i loro bagagli, 10 o 20 bagagli. Ovviamente quei bagagli erano già nell’aereo ed era davvero difficile trovarli rapidamente a quel punto, come minimo ci volevano 30 minuti ed era una manovra dello staff della compagna per prendere tempo. Alla fine sono arrivati prima dei 30 minuti e sono saliti sull’aereo ma un episodio del genere non si è più ripetuto con quel gruppo.

Ha parato poi di un gruppo femminile e uno maschile che sono della stessa compagnia e chi l’ha stupita sono state le ragazze: stavano facendo una gara di sputi su un carosello, a chi colpiva i sedili della giostra. Poco distante, invece, i ragazzi stavano consegnando i bagagli e lei ha chiesto di metterli sul nastro trasportatore per il checkin e un idol le ha risposto “Io? Mi stai dicendo di metterlo lì? Fallo tu!”, lei lo ha chiesto una seconda volta e alla fine uno delle ragazze del suo staff ha dovuto farlo.

Un ultimo gruppo femminile, adesso sciolto, parlavano degli atti di bullismo fatti durante le superiori e Dal ha scoperto che ci sono diversi rumor su un passato di bulle per diversi membri in quel gruppo. era rudi e intimidatorie e utilizzavano parole volgari.

19 cuori per questo articolo

Lascia un commento

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.