Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Scroll to top

Top

Nessun commento

Juniel vive in una condizione economica precaria

Juniel vive in una condizione economica precaria

| On 20, Set 2015

L’artista Juniel, durante la sua recente apparizione alla radio, ha rivelato agli ascoltatori di non stare vivendo un momento economicamente felice con la FNC Entertainment (la sua label).

Lo scorso 18 settembre la talentuosa solista è stata ospite del programma radiofonico “Kim Shin Young’s Noon Song of Hope” della MBC FM4U in cui l’è stato chiesto: “Che cosa hai pensato dopo aver visto per la prima volta il saldo del tuo conto in banca?”

La cantante, in un momento di sincerità, ha però riposto: “Ho pensato che sarei morta”  continuando poi con: “La nostra compagnia (FNC) non ci paga fin quando non raggiungiamo il nostro punto di pareggio. Non ho praticamente soldi, i miei debiti stanno continuando a crescere”

Dopo aver ascoltato la triste verità riguardo la situazione economica della cantante, il DJ Shin Young, l’ha in quale modo rassicurata dicendole: “I tuoi introiti aumenteranno quando continuerai il tuo lavoro come compositrice”

Siamo tutti indotti a pensare, erroneamente, che questi artisti abbiano dei guadagni esorbitanti ma in realtà soltanto i gruppi più amati e acclamati dalle folle riescono a raggiungere dei traguardi, non solo musicali, ma anche economici. 

La situazione economica instabile di Juniel non è l’unica del panorama musicale coreano, sappiamo tutti, infatti, che anche le EXID e le 9Muses hanno avuto dei problemi della stessa natura. Le prime non erano mai state pagate dalla loro compagnia prima del successo ottenuto con i brani “Up&Down” e “AhYeah” , nonostante avessero già debuttato da un po’, mentre le seconde avevano raccontato di non riuscire nemmeno a comprare i beni necessari nell’arco temporale di un mese.

 

13 cuori per questo articolo

Lascia un commento

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.