Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Scroll to top

Top

Nessun commento

Elkie delle CLC denuncia la Cube e racconta quello che ha dovuto sopportare

Elkie delle CLC denuncia la Cube e racconta quello che ha dovuto sopportare

| On 25, Dic 2020

Elkie, Chong Ting-yan, delle CLC ha denunciata la CUBE Entertainment chiedendo la fine del contratto esclusivo con la stessa: l’idol nata a Hong Kong, quindi, sta lasciando l’agenzia e, di conseguenza, anche le CLC. Dopo che il suo avvocato ha rilasciato una dichiarazione ufficiale, Elkie ha tolto sul suo account Weibo la scritto CLC come immagine e nel suo nickname, rendendo ufficiale il tutto.

Elkie ha rivelato, però, anche tutto quello che ha dovuto sopportare in questi anni: maltrattamento del gruppo, nessun pagamento e zero supporto.

A causa di cambiamenti nel management della compagnia e nella sua struttura, i membri delle CLC sono state chiaramente informate che non vi sarà più alcun supporto per loro dopo febbraio 2020. Ovviamente questo si estende anche alle attività di Elkie stessa.

La Cube, però, è accusata di aver più volte violato il contratto firmato con Elkie nel corso degli ultimi anni:
– Durante il periodo contrattuale, tutti i guadagni di Elkie sono stati raccolti prima dall’azienda che non ha mai rivelato i dettagli effettivi all’idol (probabilmente per evitare di suddividerli).
– Da quando ha firmato il contratto, Elkie ha adempiuto attivamente ai suoi obblighi contrattuali e ha partecipato a diverse schedule organizzati dalla vostra azienda. Tuttavia, a parte il pagamento delle copyright, la sua azienda non ha pagato neanche i guadagni derivanti dalla recitazione.

In pratica, anche se per l’articola 6.4 del contratto, Elkie doveva essere a prescindere pagata in caso di drama e film, l’idol non ha ricevuto nulla anche dopo aver recitato in ‘The Rich Son’, un drama di 100 puntate di due anni fa. Allo stesso modo, Elkie non ha ricevuto nulla anche per royalities o cpyright.

7 cuori per questo articolo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!