Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Scroll to top

Top

Nessun commento

#CiaoWeen Le più strane teorie complottiste sui BTS

#CiaoWeen Le più strane teorie complottiste sui BTS

| On 31, Ott 2020

I BTS, ormai famosissimi in tutto il mondo, non sono esenti dalle tradizionali cospirazioni costruite ad arte da alcuni spettatori. Dopo che i One Direction sono stati additati per essere dei sinistri bambini cyborg o tutti i complotti legati al leggendario gruppo dei Beatles, anche i BTS, come atto finale della celebrazione del loro successo, hanno anche attirato un sacco di teorie complottiste assolutamente bizzarre.

– L’ottavo membro invisibile
Alcuni fan, guardando i BTS, hanno come la strana sensazione che manchi qualcosa: riescono a percepire un ottavo membro mancante del gruppo. Nelle foto alcuni fan percepiscono spesso uno spazio vuoto, lasciati lì di proposito per un ottavo membro invisibile.
I fan accaniti di questa particolare teoria del complotto sono arrivati ​​al punto di suggerire che nel video musicale di “I Need U” i restanti membri del gruppo stiano bruciando i beni dell’ottavo membro. Alcuni irriducibili suggeriscono addirittura che l’ottavo membro sia morto e che ora sia uno spettro.

– Il culto dei BTS
Questo capita molto spesso, in realtà: alcuni fan hanno unito i punti per disegnare triangoli tipici degli illuminati su tutte le immagini dei BTS, riuscendo sempre nel loro intento. I simboli degli Illuminati, però, continuano atro, affermano questi fan: sono UN gruppo contenente SETTE membri (7 – 1 = 6, ossia IL NUMERO DEL DIAVOLO), inoltre la presenza del fuoco e altri simbolismi diabolici sono presenti in molti loro MV.
La prova più convincente è una versione estesa del video dei BTS di “Fake Love”: una nuova scena aggiunta mostra Jungkook che si avvicina al resto dei BTS. Indossano tutti cappucci e, dopo aver indossato le maschere veneziane, scompaiono tutte dietro una tenda… per alcuni è la prova di un culto segreto.



4 cuori per questo articolo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.