Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Scroll to top

Top

Nessun commento

Gli assurdi casting e audizioni dei TXT

Gli assurdi casting e audizioni dei TXT

| On 27, Mar 2022

Come sono stati scoperti i TXT? Spesso sentiamo storie di idol scoperti in mezzo alla strada da dipendenti di agenzie un po’ invadenti che convincono giovincelli a fare audizioni.

Scopriamo insieme le storie dei membri dei TXT!

Yeonjun: Il ragazzo è stato reclutato dalla Big Hit per ben due volte.
E’ stato contattato per la prima volta tramite i social network, precisamente su Facebook: aveva ricevuto un messaggio dalla Big Hit Entertainment per partecipare a una delle loro audizioni: “Ho deciso di fare un provino per la Big Hit Entertainment perché si sono messi in contatto con me su SNS”.
La seconda volta, invece, è successo in metro poco dopo: si avvicina a Yeonjun una signora che gli ha chiesto se facessi parte di un’agenzia, prima di dargli il suo bigliettino da visita. Anche lei era una dipendente della Big Hit Entertainment.
Non ha mai fatto rap prima, ma voleva fare impressione sull’agenzia così ha scritto i suoi testi rap e ballato su ‘Boy In Luv’ dei BTS mentre faceva l’audizione. Ha anche cantato Angel 2 Me di McKay.

Taehyun: Un giorno, ha ricevuto molte chimate da un numero sconosciuto, pensavo fosse qualche pubblicità, invece in un messaggio/SMS si presentava come un dipendente della Big Hit Entertainment che tentava di reclutarlo: “Ho ricevuto un messaggio di testo che diceva che avevano chiamato perché avevano sentito delle voci su di me” ma Taehyun non aveva mai dato il suo numero.
Cosa era successo? Avevano visto il ragazzo sui social network e aveva attirato la loro attenzione, tanto che il dipendente della Big Hit è andato direttamente alla scuola di Taehyun per aspettarlo e reclutarlo. Non vedendolo uscire, hanno chiesto a un compagno di classe di Taehyun di avere il suo numero di telefono per chiamarlo.
Dopo aver ricevuto la chiamata, ha fatto la sua audizione nella sala prove della BigHit in un fine settimana. Ha cantato Boyfriend di Justin Bieber e I’ll Protect You di Kim Jaejoong. Mentre se ne andava dopo la sua audizione, un rappresentante della BigHit gli ha chiesto: “Taehyun, pensi che entrerai?” e il ragazzo ha risposto con sicurezza: “Sì”. E in effetti aveva ragione.
In realtà Taehyun era conteso da molte compagnie e aveva avuto offerte anche dalla JYP e SM, ma a scelta è ricaduta sulla Big Hit per un motivo fondamentale per il ragazzo: la vicinanza a casa sua. Essendo la Big Hit vicina alla sua casa, ha scelto loro!

Soobin: Ha inviato un’audizione via e-mail, ma era timido, quindi ha fatto un filmanto nell’angolo della sua camera da letto senza dirlo a nessuno. In media con la BigHit se non hai una risposta entro 1-2 settimane, non hai superato la prima audizione. Dal momento che Soobin non aveva avuto notizie in quel lasso di tempo, ha pensato di non essere passato e ha deciso di concentrarsi sulla scuola.
Due mesi dopo, ha ricevuto una chiamata dalla BigHit che si congratulava con lui per aver superato il primo round. Lui ha chiesto perché lo avesso contattato dopo ben due mesi. Allora gli è stato detto che nella sua e-mail aveva sbagliato a scrivere il suo numero di telefono obbligando dipendenti della BigHit a cercarlo in lungo e largo per due mesi.
A causa del ritardo, BigHit gli ha chiesto di fare un’audizione di persona quella stessa settimana. Soobin ha portato con sé un amico perché non aveva familiarità con la metropolitana. A causa del breve preavviso, si sentiva davvero nervoso e impreparato, quindi ha incasinato i testi e non è nemmeno riuscito a salutare correttamente.

Hueningkai: In origine aveva fatto un’audizione come duo con la sorella maggiore. Dopo essere stati respinti, hanno deciso che la loro audizione finale sarebbe stata per “Kpop Star”, il reality show televisivo. Purtroppo sono stati respinti anche lì. Tuttavia, un dipendente del programma televisivo, che in seguito è diventato un dipendente di BigHit, aveva un buon ricordo di Hueningkai e lo hanno invitato per un’audizione.
Ha fatto un’audizione all’edificio BigHit. Ha cantato Give Love degli AKMU con la sua chitarra, Sunday Morning dei Maroon 5 e Sometimes dei Crush. Era davvero nervoso, quindi ha cantato con una voce tremante e ha incasinato alcuni testi.

Beomgyu: È stato scelto per le strade di Daegu dallo stesso impiegato della BigHit che ha scelto Hueningkai. Il dipendente di BigHit gli ha chiesto: “Potresti venire a Seoul per fare la tua audizione?” ma Beomgyu rispose con rammarico: “Scusa, è il periodo degli esami, quindi non posso venire”. Il dipendente gli ha risposto: “Devo tornare a Seoul stasera, ma tornerò a Daegu domani solo per la tua audizione [Seoul – Daegu sono 3 ore di macchina]
Il giorno successivo, ha cantato Hug Me di Jeong Joon-Il e “Bus Stop” di Busker Busker, suonando la chitarra. Ha detto che la stanza in cui ha fatto l’audizione era sorprendentemente echeggiante, quindi suonava bene e si sentiva sicuro della sua audizione.

4 cuori per questo articolo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.