Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Scroll to top

Top

Nessun commento

Un tuffo nel C-pop: che stanno facendo gli (ex) NINE PERCENT da Idol Producer?

Un tuffo nel C-pop: che stanno facendo gli (ex) NINE PERCENT da Idol Producer?

| On 16, Ott 2019

In precedenza abbiamo affrontato l’evoluzione del C-pop e la proposta che questo paese è riuscita a dare negli ultimi anni, sempre più moderno e di tendenza, e gli ultimi brani rilasciati continuano a confermare questo trend positivo.

Lo strano caso del C-pop: cosa ha proposto nell’ultimo anno la musica cinese?

I Nine Percent, vincitori della prima stagione cinese di Idol Producer, hanno letteralmente conquistato la Cina e il loro EP di debutto venduto solo digitalmente ha portato un fatturato di oltre due milioni di dollari, i loro singoli di gruppo hanno venduto in media 300.000 copie. Il periodo di promozione è giunto al termine e il 26 settembre 2019 si sono ufficialmente sciolti dopo un ultimo concerto.

La fine dei Nine Percent, però, è solo l’inizio del percorso da solista dei diversi membri del gruppo: alcuni di loro sono degni di attenzione ed è per questo che dobbiamo concedergliela.

Theo o Zhu Zhengting, che è anche il leader del gruppo NEX7, ha pubblicato un altro singolo da solista con ‘Flip’, dopo aver debuttato con ‘The Winter Light’ a fine 2018, ‘Waiting To Be Signed’ e ‘You’re My Light’ lo scorso aprile. ‘Flip’ è un brano maturo e molto coinvolgente che fa parte del primo mini-album di The, ‘Chapther Z’, il video è un’opera d’arte, sia per la stupenda coreografia sia proprio per la grande presenza di arte e dipinti all’interno dell’MV.

You Zhangjing è anche lui molto attivo come solista e il suo ultimo singolo ‘Absurdist’ ha un ritmo e un beat davvero interessante, molto dance e dall’instrumental corposa. Non è la prima volta in cui Zhangjing dimostra di voler essere musicalmente all’avanguardia, anche ‘Encounter In West’ rilasciato a fine 2018 è un ottimo esempio di fusione di musica tradizionale cinese con melodie più moderne, creando un brano mistico e toccante.

Lin Yanjun o Evan ha rilasciato il primo album a inizio 2019, ‘Imperfect Love’, e il secondo successo ad aprile, ‘ESCAPE’. L’ultimo suo brano ‘Competitor’ risale allo scorso agosto ed è sicuramente uno dei membri che segue il trend tropical e dance degli ultimi anni e che si adatta alla sua voce calda e morbida.

Wang Ziyi, il rapper dei Nine Percent e parte del gruppo BBT, ha rilasciato due singolo nel 2018, “AMH” e “6AM”, con cui ha mostrato anche la sua voce dolce. ‘OVERDRIVE’ e l’ultimissimo ‘SEA / THE SEASHORE’ continuano a mostrare un lato più malinconico dell’idol e dimostrando che può andare ben oltre il rap.

Cai Xukun o Kun ad agosto 2018 ha pubblicato il suo primo EP ‘1’, un successo commerciale con ogni canzone in cima alle classifiche musicali in Cina. Preferisce scrivere in inglese e solo a inizio 2019 ha pubblicato il suo primo singolo in cinese “No Exception” (没有 意外). E’ di sicuro uno dei più amati del gruppo e ha pubblicato dieci singoli in meno di due anni e vinto 19 premi in vari eventi da solo. Musicalmente è quello più inquadrato: i suoi brani sono genere R&B (Future R&B, Urban R&B) ed Electic Soul (con un accenno di Hip-Hop e Dance) e sono, ovviamente, tutti composti e scritti da lui stesso.

Wang Linkai o Xiao Gui il suo ultimo singolo, pubblicato lo scorso maggio, di sicuro è da sentire anche solo per il titolo ‘Don’t Call Me Da Vinci’: è l’anima profondamente rap ed hip-hop dallo stile ottimista e vivace che è perfetto per ogni occasione. Xiao Gui scrive e compone le sue canzoni dal 2017, un anno prima del successo con i Nine Percent, e sa sicuramente quello che sta facendo.

Fan Chengcheng, membro anche dei NEX7 e noto soprattutto per essere il fratellino dell’attrice Fan Bingbing, è colui che si è concentrato soprattutto su varietà e TV ma il suo primo EP, pubblicato a giugno 2019 dopo due singoli nel 2018, è un prodotto molto interessante. Il suo ultimo EP è molto moderno con melodie di ispirazione trap e dance. Di sicuro le accuse di evasione di tasse della sorella hanno influito sulla sua carriera.

Chen Linong ha rilasciato due singoli, due ballad, da Idol produce: ‘I’M Yours’ e ‘Half of it is Me’, una ha venduto quasi 2 milioni di copie, l’altra oltre due milioni, oltre che un gran numero di OST e colonne sonore. La voce dei Nine Percent di sicuro sa come vendere bene e come far innamorare con la sua voce bassa ed emozionante.

Huang Minghao o JUSTIN, anche lui membro dei NEX7, ha pubblicato diversi singoli nel 2019 dove unisce canto e rapper in uno stile moderno, dance e base potente e coinvolgente.

3 cuori per questo articolo

Lascia un commento

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.