Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Scroll to top

Top

Nessun commento

Tiffany delle SNSD attaccata dai coreani per aver usato la bandiera giapponese il giorno dell'indipendenza

Tiffany delle SNSD attaccata dai coreani per aver usato la bandiera giapponese il giorno dell’indipendenza

| On 16, Ago 2016

Il 15 agosto in Corea è una festa nazionale molto importante in quanto si celebra il Gwangbokjeol, ovvero il Giorno dell’Indipendenza della Corea. E’ il giorno della dichiarazione di resa del Giappone del 1945 che coincide con la fine di un’occupazione giapponese in Corea, durata 35 anni, che ha lasciato un profondo segno nella storia e cultura coreana.

Tiffany delle SNSD, in ritorno dal Giappone con le Girls’ Generation e gli altri membri della sua agenzia dopo due giornate dell’SM TOWN a Tokyo, ha pubblicato foto e video dall’aeroporto e dalla stanza d’albergo. Nella foto di Instagram il 14 agosto ha scritto ‘Babes’ con la bandiera giapponese, mentre su Snaptchat il 15 agosto ha aggiunto la scritta ‘TOKYO Japan‘ con il classico simbolo del Sol Nascente (considerata offensiva in Corea e Cina dove viene associata all’imperialismo e agli anni dell’occupazione). Molti hanno trovato la pubblicazione di tutti questi riferimenti al Giappone davvero inopportuna il giorno (e il giorno prima) del festeggiamento della liberazione dal dominio giapponese.

201608151110065567_d_99_20160815113504

L’attacco è stato immediato e Tiffany si è subito resa conto dell’errore e ha tolto la bandierina dal post di Instagram, foto che era stata pubblica il 14 e non il 15, mentre il video non è stato possibile modificarlo.

Mentre molti chiedono in massa la sua esclusione dal programma ‘Sister’s Slam Dunk’, Tiffany ha pubblicato una lettera scritta con le sue scuse: “Buongiorno, sono Tiffany. Mi scuso per fatto preoccupare molte persone a causa del mio errore in una cara e significativa giornata. Sono imbarazzata di me stessa per aver deluso persone con questo errore e sto riflettendo sulla mia azione. D’ora in poi farò in modo di ricordare che molte persone stanno guardando le mie azioni e vedendo le mie parole, quindi lavorerò duramente per diventare una persona che pensa attentamente in modo che questo non accadrà di nuovo. Ancora una volta, mi dispiace di aver deluso qualcuno per le mie mancanze.”

Purtroppo, anche dopo le scuse, la situazione non si è calmata e la questione è ancora un hot topic con molti netizen contro l’idol.

1. [41.046, -2533] Ci dispiace, è già finita per te
2. [33.708, -1976] Ok, abbiamo capito, ora torna in America
3. [31.835, -1986] E’ troppo tardi, idol giapponese
4. [27.738, -1651] Addio~~~
5. [25.988, -1625] Vattene via… non ti aspetterò all’uscità
6. [12.900, -261] La cosa peggiore di Tiffany è che i fan l’hanno informata dicendole di eliminare la bandiera emoticon giapponese il giorno prima del giorno della liberazione. Poi, il giorno della liberazione, è come se avesse voluto prendere tutti per il c**o mettendo il simbolo del giappone sulla borsa di lusso. Meglio se pensa di andarsene via e non tornare più nel mondo dello spettacolo coreano.
7. [12.355, -316] Ha scritto delle scuse senza nemmeno scrivere quello per cui si sta scusando
8. [11.607, -300] L’SM anche dovrebbe riflettere, cosa stavano facendo (gli artisti) in Giappone il giorno della liberazione tsk tsk

21 cuori per questo articolo

Lascia un commento

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.