Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Scroll to top

Top

Nessun commento

Seo Shin Ae contro Soojin delle (G)I-dle per il bullismo: cosa succede?

Seo Shin Ae contro Soojin delle (G)I-dle per il bullismo: cosa succede?

| On 22, Feb 2021

Soojin delle (G)I-dle sta affrontando diverse accuse di bullismo e la cosa è degenerata nelle ultime 24 ore con diversi nuovi anonimi che hanno svelato altri dettagli, nuove dichiarazioni dell’idol e l’attrice Seo Shin Ae che sembrava avercela con lei.

Dopo le prime accuse di bullismo a Soojin, l’attrice bambina Seo Shin Ae ha caricato un post criptico in una sua storia su Instagram. Seo Shin Ae ha frequentato la stessa scuola media di Soojin, la Wawoo Middle School, e ha spesso parlato di aver dovuto affrontare bullismo perché era famosa già all’epoca e molti la offendevano costantemente. Il bullismo che ha subito l’ha segnata profondamente e le ci sono voluti 5 anni per superare il trauma della sua infanzia,

Seo Shin Ae ha scritto tramite la sua storia su Instagram: “Nessuna tua scusa”.

Successivamente un altro netizen anonimo ha detto di essere stato vittima di bullismo da Soojin alle scuole medie, pubblicando come prove moltissimi documenti scolastici come numeri di identificazione, registri ecc. L’utente racconta che Soojin era nota a tutti nella scuola perché fuori dal cancello sul retro della scuola fermava molti bambini più piccoli per “raccogliendo denaro”. Ha anche detto che Soojin è stata sorpresa a fumare nel cortile della scuola in diverse occasioni e ha ottenuto un punteggio inferiore dalla scuola. L’utente in questione ha avuto un incontro con Sooji dopo che lei ha provato a rubarle il cappotto “The North Face” e, dopo il suo rifiuto, l’ha schiaffeggiato e lasciato “cicatrici da unghie” sulla guancia. In seguito, Soojin ha continuato a “disturbare” disegnando il cappotto con un pennarello indelebile e prendendola di mira fino a quando la vittima ha lasciato la scuola disperata.

Dopo tutte queste nuove accuse, Soojin ha risposto personalmente a queste accuse afferma che non era un’adolescente semplice, ha fumato e si vestita in modo particolare, eppure non ha mai bullizzato nessuno e che conosceva la prima presunta vittima.

Ecco nel dettaglio la sua dichiarazione: Quando ero studentessa, mi sono sempre distinta ed è vero che le voci negative mi hanno sempre seguito. Mi sono vestita in modo inappropriato per uno studente ed è vero che ho provato anche a fumare le sigarette alcune volte. Ho avuto i miei problemi quando ero giovane, ma da allora non ho più fumato. Credo che anche se ho cercato di aggiustarmi, ci sono cose che ho fatto che sono imbarazzanti e di cui dovrei essere dispiaciuta a ed è per questo che è successo.
Ma ho altre cose che voglio dire: faccio sempre finta delle brutte voci, ma voglio dire qualcosa perché i miei fan stanno passando un momento così difficile. Pensavo di essere amica della persona che ha pubblicato post anonimi. Ho mangiato a casa sua e ricordo persino di aver visto un film con lei e sua sorella maggiore. La sorella maggiore che mi ha dato consigli su come denunciare alla polizia quando ricevevo messaggi minacciosi da un superiore della scuola, le sono sempre stata grata. Ricordo che abbiamo litigato perché lei ha infranto la nostra promessa. Non è stato solo una o due volte e ricordo di essermi arrabbiata. Non sapevo che stesse cercando di mettere le distanze tra noi. Quindi ho reagito male e l’ho insultata. E sua sorella ha preso il telefono e mi ha rimproverato. Le ho chiesto scusa e ho riattaccato. Dopo di che, ci siamo completamente separati e abbiamo avuto cattivi sentimenti l’uno verso l’altro.
Ma voglio chiarire alcune cose. Primo, non ho mai usato violenza su di lei. Secondo, non ho mai guidato una motocicletta. Terzo, non ho mai inviato un messaggio di gruppo per intimidire qualcuno. Quarto, non ho mai rubato niente, inclusa la sua uniforme scolastica. Quinto, non ho mai nemmeno parlato con Seo Shin Ae. Mi dispiace perché sento che anche questo le ha fatto male. Non ricordo davvero niente dell’incidente del succo. Ma non credo che farei una cosa del genere.
Mi dispiace che la mia vita personale sia diventata fonte di problemi e chiedo scusa a tutti coloro che sono stati feriti dalle mie azioni imbarazzanti.”

Seo Shin Ae, in risposta a queste scuse di Soojin, ha pubblicato un pezzo di una canzone di Billie Eilish, “Therefore I Am”:
“(RIT) Non sono una tua amica o altro
Cavolo, pensi di essere tu l’uomo
Penso, perciò, di esserlo io
Non sono una tua amica o altro
Cavolo, pensi di essere tu l’uomo
Penso, perciò, di esserlo io

Fermo, di che cavolo stai parlando? Ha
tieni il mio bel nome fuori dalla tua bocca
non siamo uguali, con o senza
Non parlarmi come se potessi sapere come mi sento
La cima del mondo, ma il tuo mondo non è reale
Il tuo mondo è un ideale
Quindi vai a divertirti
Non potrebbe davvero fregarmene di meno
E puoi dare loro il mio meglio, ma sappi solo…
(RIT)
Non voglio insistere per mettere il tuo nome affianco al mio
Siamo su linee diverse, quindi io
Voglio essere abbastanza buona
Non scoprono il mio bluff perché odio trovare
Articoli ,articoli ,articoli
preferirei rimanessi irrilevante
(Ho tante) Interviste, interviste, interviste
quando dicono il mio nome, mi confondo
Quindi vai a divertirti?
Non potrebbe davvero fregarmene di meno
E puoi dare loro il mio meglio, ma sappi solo…
(RIT)
Mi dispiace
Non credo di aver afferrato il tuo nome
Mi dispiace
Non credo di aver afferrato il tuo nome
(RIT)”

La posizione abbastanza chiara di Seo Shin Ae, anche in seguito alla citazione che Soojin le ha fatto nel post, ha portato molti fan delle (G)I-dle ad attaccarla pesantemente su Instagram, ma anche molti a supportarla.

1 cuore per questo articolo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.