Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Scroll to top

Top

Nessun commento

Leeteuk dei Super Junior di nuovo vittima di un hacker

Leeteuk dei Super Junior di nuovo vittima di un hacker

| On 01, Mar 2017

Ancora una volta qualche fan sconsiderata ha violato la privacy di Leeteuk.

Proprio ieri il leader dei Super Junior ha pubblicato un messaggio sul suo profilo Twitter dicendo: “Mi va bene tutto, ma per favore non cercate di contattarmi dopo la mezzanotte. Credo che il mio numero sia trapelato all’estero. Inizio a lavorare presto la mattina, quindi smettete di contattarmi dopo un certo orario. Fatelo nel pomeriggio, per favore.”

Leeteuk si è trovato in una situazione simile già nel 2012. Anche quella volta, l’idol aveva usato i social per esprimere la sua frustrazione: “Ho ricevuto un messaggio che mi avvisava che alcune mie informazioni personali erano state rubate. Non sono per niente sorpreso. Succede sempre, ma non è una cosa che mi piace. La polizia mi ha avvertito che hanno già iniziato le indagini, ma tanto lo so che succederà di nuovo. Mi arriverà una chiamata [n.d.r. da uno sconosciuto] appena avrò cambiato numero.”

Purtroppo, rubare e rendere pubbliche informazioni personali di un idol è pratica comune tra i fan ossessivi (detti “sasaeng“). Pratica sfociata anche in atti di violenza fisica (maggiori informazioni sui sasaeng in quest’articolo).

A noi non resta che sperare che prima o poi i fan rinsaviscano e si comportino in maniera civile, lasciando in pace i loro beniamini.

19 cuori per questo articolo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!