Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Scroll to top

Top

Nessun commento

Le accademie K-pop per i bambini che sognano una vita da idol

Le accademie K-pop per i bambini che sognano una vita da idol

| On 12, Feb 2020

Lezioni sono almeno 50 ragazzini alle 21.30 di un mercoledì sera: il gruppo di ragazzi sta ripetendo la stessa mossa da due ore alla Def Dance, una scuola di danza e canto d’élite nell’esclusivo quartiere Gangnam di Seoul.

“Trascorro qui circa tre ore ogni giorno dopo la scuola” afferma Lee Jae-Gi, una ragazza di 16 anni che iniziato a frequentare queste lezioni a 11 anni. Gli adolescenti iscritti a Def Dance perseguono tutti lo stesso obiettivo: diventare un idol del K-pop e per farlo pagano 200 dollari al mese in una scuola che ha ben 1.400 studenti. Ci sono dozzine di scuole che aiutano a preparare i ragazzini per le audizioni delle compagnia d’intrattenimento in tutta Seoul, alcune delle quali costano mediamente 1.000 dollari al semestre.

Il processo di selezione dei trainee è incredibilmente competitivo: “Organizziamo 500.000 audizioni all’anno” spiega Choi Jinyoung, che sta creando una nuova accademia per l’SM Entertainment, “Meno di 10 persone vengono scelte ogni anno per diventare trainee.”

I trainee delle Accademia di solito hanno un’età compresa tra 10 e 14 anni e vi trascorrono dai due ai tre anni seguendo un estenuante programma di addestramento a tempo pieno, in stile servizio militare.

Vicino al confine del paese con la Corea del Nord c’è la Global K Academy, un’accademia in un complesso residenziale in stile cittadina inglese dove c’è anche un pub, statue di guardie e una caffetteria coperta da pannelli di legno scuro che le hanno conferito il titolo di Hogwarts asiatica (è divenuta nota per essere spesso location dei programmi Produce 101, Idol School ecc). “I trainee trascorrono anche un anno con noi” afferma Penny Park, responsabile marketing della scuola, “Imparano a cantare, ballare, truccarsi, posare davanti a una telecamera e parlare in pubblico.” Durante la loro formazione, i futuri idol vivono nei dormitori e l’accademia ha alloggio per un massimo di 800 studenti, il costo è di circa 2000 euro per un breve corso. Questa accademia sul suo sito afferma di collaborare con importanti case discografiche come Jellyfish, A Cube, Pledis, Cube Entertainment, Starship Entertainment, Leon Entertainment, YG Entertainment e TS Entertainment. “Vanno a casa solo una volta ogni tre mesi” afferma Park. Gli studenti prendono anche lezioni di recitazione, di postura e di dizione. La vita quotidiana per i tirocinanti dell’Accademia è dura: durante i primi mesi del loro allenamento non c’è privacy e dormono, mangiano e si allenano insieme, i loro telefoni cellulari sono confiscati. “Le ragazze vengono pesate ogni giorno e monitoriamo tutto ciò che mangiano” spiega Barniaud.

Spesso anche le agenzie hanno le loro accademie, come l’SM aveva fino al 2013 la SM Academy, e la FNC Entertainment che ha ancora la FNC Academy: far parte dell’accademia non ti garantisce un posto come trainee nella compagnia, ma ti aiuta nell’impostazione apprezzata da quella società. La FNC Academy costa circa 7.000 euro per un corso di tre mesi, vitto e alloggio compresi, il programma di un mese costa 2.800 euro.

Molti di questi giovani aspiranti star sono pronti ad offrirsi a ore di allenamento e analisi senza fine. Per molti, è tutto o niente. “Questo è uno dei maggiori problemi del settore” afferma Park, responsabile marketing. “Dato che spesso smettono di andare a scuola per intraprendere una carriera musicale, non c’è molto là fuori per loro quando non riescono a diventare idol.”

9 cuori per questo articolo

Lascia un commento

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.