Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Scroll to top

Top

Un commento

Jason Derulo attaccato per non aver ringraziato i BTS dopo il successo del remix di 'Savage Love'

Jason Derulo attaccato per non aver ringraziato i BTS dopo il successo del remix di ‘Savage Love’

| On 20, Ott 2020

Il cantante Jason Derulo ha celebrato la scalata in classifica e la prima posizione nella HOT100 di Billboard con ‘Savage Love Remix’ ossia la versione insieme ai BTS. Prima di questo remix, sebbene la canzone avesse conquistato Tik Tok, non era mai riuscita a conquistare la cima della classifiche digitali HOT100.

Derulo è andato in diretta su TikTok durante la festa per il successo della canzone e la prima posizione nella HOT100 e ha scritto nella trasmissione dal vivo “È una festa per per #savagelove @hannastocking @ondreazlopez @charlyjordan @itstaylerholder @justmaiko @sommeray @jena @mrmovi3” Tra le menzioni mancano i BTS.

Seguici anche su Instagram cercando @ciaokpop o premendo QUI 

Su Twitter “#JasonDeruloIsOverParty” è entrato subito in tendenza con gli ARMY arrabiati per non aver nemmeno citato i BTS nonostante anche loro abbiano partecipato a questo successo. I fan hanno iniziato ad accusare Jason di aver utilizzato il gruppo solo per la popolarità. Jason ha cercato di rimediare condividendo in un secondo momento il video su Twitter e menzionando i BTS. “Vorrei che @BTS_twt @jawsh_685 fossero qui per i festeggiamenti! Ce l’abbiamo fatta! #1 in classifica! Savage Love”

Adesso alcuni fan stanno riprendendo anche l’intervista che Jeson Derulo ha fatto nelle ultime settimane da Ellen dove c’è qualche passaggio che può essere frainteso. Quando Ellen gli chiede di parlare del remix di Savage Love con i BTS, Jason risponde: “In realtà li ho incontrato un paio di anni fa. Loro sono venuti da me e mi hanno detto quanto apprezzassero le mie canzoni ed è stato grandioso, ma non li conoscevo ancora in quel periodo. Poi successivamente ho visto durante lo show una sorta di competizione tra diversi fandom e loro avevano vinto con artisti come Justin Bieber e Ariana Grande e io ero piacevolmente sorpreso. Questa è una storia seria! Un paio di anni dopo noi avevamo questa canzone e penso sia fantastico che due gruppi da parti diverse del mondo, sai c’è Jawsh, ci sono io, e ora questo incredibile gruppo K-pop e li metti insieme e penso sia fantastico.” Questo è il discorso per intero che attualmente alcuni fan stanno sintetizzando, scrivendo che Jason Derulo abbia detto in TV: “Ho iniziato a mostrare attenzione ai BTS quando mi sono reso conto del potere del loro fandom”.



2 cuori per questo articolo

Comments

  1. DIEGO

    Beh, questa volta l’esercito impazzito delle Army non ha tutti i torti.

    Senza i BTS dubito che la canzone sarebbe arrivata alla n. 1, considerando che è uscita più di 4 mesi fa, ha debuttato alla posizione 81 e lentamente è risalita grazie ad una challenge su TikTok (leggo da Wikipedia).

    Derulo l’ha semplicemente fatta diventare sua utilizzando un sample e realizzando un video per il suo canale YT e, complice anche l’assenza di vere e proprie monster-hit in questo periodo negli USA e la spinta ulteriore dei BTS è riuscita ad appollaiarsi in cima.

    La copia sbiadita di Chris Brown dovrebbe ringraziare eccome, visto che non vede una hit da tipo 5 anni e fa parlare di se più per i suoi scatti in mutande bagnate che non per le sue canzoni.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.