Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Scroll to top

Top

Un commento

Woojin, ex-Stray Kids, si sfoga sulle accuse di molestie sessuali

Woojin, ex-Stray Kids, si sfoga sulle accuse di molestie sessuali

| On 08, Set 2020

Woojin, ex membro degli Stray Kids, ha rilasciato una dichiarazione sulle recenti voci di molestie sessuali.

Secondo un poster anonimo su Twitter, una star idol, che dalla descrizione coincide con Woojin, ha tentato di usare la sua fama per rimorchiare donne in un bar e quando queste lo hanno rifiutato, ha risposto arrabbiandosi e molestandole, palpeggiando almeno due ragazze.

Lo stesso Woojin ha parlato su Twitter delle accuse a lui rivolte e ha anche fatto sapere ai fan che stava preparando un album da solista. “Oggi ho avuto un’esperienza assurda… Qualcuno ha pubblicato una strana voce su Twitter e poi ha cancellato il proprio account… Non ho mai nemmeno incontrato quella persona e non sono mai stato dove dicevano che io fossi. So che i miei fan devono essere rimasti molto scioccati, ma non è vero quindi non preoccupatevi troppo. Inoltre, di recente ho trovato un’agenzia con cui il mio cuore è d’accordo, quindi sto lavorando duramente per prepararmi per le promozioni da solista. La mia etichetta ha in programma di intraprendere un’azione legale contro la diffusione di false voci e qualsiasi risposta dopo sarà curata dall’etichetta, quindi per favore non preoccupatevi troppo. Vi ​​aggiornerò di nuovo sulle novità. Grazie.”

Woojin ha lasciato ufficialmente gli Stray Kids nell’ottobre dello scorso anno per motivi personali.



[Update] Partecipa al nostro Summer Giveaway!

4 cuori per questo articolo

Comments

  1. Meli

    Fan dei Stray Kids..secondo me vi fate troppi film,su complotti..che Felix sappia non sappia..ma na vita ce l’avete?!
    Se fosse vero perché chi ha accusato Woojin ha cancellato il profilo..se fosse vero avrebbe lasciato il profilo.
    E nessun cantante rischierebbe la carriera e tutto per molestie..perciò non fate tanto che sete grandi e sete forti,se credete alla prima stronzata che passa su Twitter,a sto punto perché non credete anche a babbo natale..

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.