Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Scroll to top

Top

Nessun commento

Kim Yoo Jung risponde alle polemiche per il bacio nel drama 'Moonlight Drawn by Clouds'

Kim Yoo Jung risponde alle polemiche per il bacio nel drama ‘Moonlight Drawn by Clouds’

| On 28, Ott 2016

Il drama ‘Moonlight Drawn by Clouds’, in cui recita Kim Yoo Jung, è stato oggetto di diverse polemiche in seguito alle scene dove i due protagonisti si baciano, giudicate ‘inappropriate’ da alcuni telespettatori soprattutto perché l’attrice (anno 1999) ha compiuto 17 anni il mese scorso.

Nello specifico, alcune scene in cui l’attrice si stava legando la fascia attorno al petto, svelando parte delle spalle nude, e i baci dati al suo collega Park Bogum (anno 1993), sono stati oggetti di polemiche che ha coinvolto molti spettatori come possiamo notare dal numero di like ai diversi commenti:

1. [14.205, -426] ㅋㅋㅋㅋㅋㅋ ma va bene per minorenni mostrare la pelle?
2. [9205, -351] Ma gli appuntamenti violenti in ‘Kapsoon’ invece vanno bene? [Fa riferimento allo scandalo per la scena del bacio giudicata violenta nel drama ‘Our Gab Soon’, vedi l’articolo QUI]
3. [8151, -488] Un inutile spreco di tempo

kiss

La stessa Kim Yoo Jung ha voluto parlare della questione durante un’intervista a News1: “[Durante la registrazione della scena del bacio], non ero preoccupata perché minorenne, ma per le reazioni degli spettatori. Da quando ho debuttato come attrice bambina, molti anziani mi amano come una loro nipote, quindi ero curiosa di come avrebbero reagito.”

Ha poi continuato: “[Piuttosto che la mia giovane età], ero preoccupata per la scena del bacio dove entrambi avevano lo Sangtu (acconciatura tipica per gli uomini durante la dinastia Chosun). La scena del bacio nella scorsa puntata è venuta davvero carina però. I baci come quelli con una donna e il principe sono molto belli, ma un bacio in cui siamo entrambi con lo Sangtu era preoccupante. Ma per fortuna è venuta fuori giovanile e nel complesso molto buona.”

17 cuori per questo articolo

Lascia un commento

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.