Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Scroll to top

Top

Nessun commento

Le AESPA sono davvero il gruppo Kpop di 4° generazione più odiato di tutti?

Le AESPA sono davvero il gruppo Kpop di 4° generazione più odiato di tutti?

| On 09, Lug 2021

Le Aespa, il nuovo gruppo dell’SM, hanno debuttato lo scorso novembre e anche loro hanno dovuto fare i conti fin da subito con una gran quantità di odio ricevuto. Basta digitare ‘Aespa haters’ su Twitter o Instagram per trovarsi davanti molti account il cui scopo è solo diffondere cattiverie e odio, appunto, su queste quattro giovani ragazze. Si sa che questo, purtroppo, è qualcosa che accade a qualsiasi gruppo coreano femminile, ma è anche tangibile come le aespa ne ricevano un po’ di più di odio rispetto a molti altri gruppi femminili: questo odio è simile a quello ricevuto ai tempi di Red Velvet o BLACKPINK? Vi sono delle differenze? E sono il gruppo di 4° generazione Kpop più odiato in assoluto? Capiamo insieme alcuni dei motivi di tutto questo odio.

Il fatto che l’SM abbia spinto molto sul loro debutto ha portato molta attenzione e, di conseguenza, anche molto odio. Più attenzione, più popolarità porta anche più odio, un calcolo molto semplice da fare e, purtroppo, sempre corretto.

Un altro punto fondamentale è il tempismo: l’SM ha spesso in passato fatto debuttare un gruppo femminile a ridosso di uno scandalo di un membro della compagnia. Le AESPA hanno debuttato proprio a ridosso del pesante scandalo che ha coinvolto Irene delle Red Velvet, accusata di aver maltrattato una stilista in modo rude e maleducato. Molti hanno pensato che le aespa fossero un diversivo e i fan delle Red Velvet temono che un nuovo gruppo significa meno attenzione per il precedente, poiché l’SM sarà concentrato sulle aespa. Questa paura non è del tutto infondata, perché è evidente che più gruppi ci sono da gestire e meno tempo ogni gruppo avrà.

Le accuse di plagio di ‘Black Mamba’ sono a causa dell’odio ma, allo stesso tempo, anche causa di altro odio: il video è stato accusato di aver copiata da visual artist, ma anche dal gruppo K-Da. Le accuse si sono rivelate fondate dopo che gli artisti si sono confrontati tra loro. Alla fine il tutto si è risolto con l’SM che ha assunto questi artisti, ma ormai il danno era già fatto, purtroppo.

Altre accuse sfruttate dagli haters sono i vari scandali che hanno colpito tre dei quattro membri a ridosso del debutto:
– Giselle è stata accusata di avere un passato “discutibile”, che ha completamente “cancellato”. È stata definita una “delinquente” in Giappone per cose fatte da minorenne. Sebbene nessuno abbia dimostrato nulla, molti ci credono comunque.
– Karina è stata accusata di essersi vantata di aver avuto rapporti sessuali con alcuni membri degli NCT, di aver giudicato brutti membri degli EXO, NCT e BTS e, in generale, di essere maleducata.
– Ningning è criticata da una parte dei netizen coreani per le sue origini cinesi: la sua pagina Wiki su Namu in Corea del Sud è stata più volta modificata da haters e riempita di insulti e bugie sul suo conto.

Questo odio, ovviamente, ha avuto anche degli effetti più tangibili, che vanno oltre i commenti sotto un post o un video:
‘Black Mamba’ è la canzone di debutto con la votazione più bassa in assoluto su MelOn, questo a causa di una massima votazione negativa della canzone, unita a commenti di odio. A novembre 2020 aveva 1,7 stelline su 5. A giugno 2021 ne ha 2.2 su 5.
-Il post in cui il gruppo ha annunciato il remake del brano ‘Forever’ ha ricevuto 623 voti negativi in meno di un’ora.

Di sicuro il gruppo è ben a conoscenza di tutto l’odio che ricevono. Infatti al 27° “Dream Concert”, che si è svolto il 26 giugno, le aespa hanno potuto esibirsi per la prima volta al leggendario concerto. In un video per il concerto, membri hanno inviato un messaggio profondo parlando del cyberbullismo e dai commenti di haters. Winter ha dichiarato: “Un commento cattivo lasciato senza pensare può ferire gravemente un altro, può diventare una violenza”.

La cosa positiva, però, è che insieme a tanti haters, il gruppo ha conquistato anche moltissimi fan e la loro ultima canzone, ‘Next Level’, è in cima alle classifiche coreana da quando è stata rilasciata un mese e mezzo fa.

Voi cosa ne pensate di tutto ciò? E perché la gente sente così tanto la necessità di odiare un gruppo, criticare o giudicare?

7 cuori per questo articolo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.