Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Scroll to top

Top

Nessun commento

Alice delle Hello Venus vince la causa contro la vecchia agenzia

Alice delle Hello Venus vince la causa contro la vecchia agenzia

| On 05, Mag 2018

Alice della Hello Venus ha vinto una causa contro la sua ex-agenzia, la A Entertainment, e il tribunale ha ordinato alla compagnia di pagare all’idol $75.000 come risarcimento.

La causa fa riferimento alla carriera di Alice prima delle Hello Venus, quando si esibiva come ‘Ora’. Durante questo periodo ha avuto difficoltà con l’agenzia a causa di opinioni contrastanti sugli outfit e i concept, richieste sempre ignorate dal manager e CEO. Nel 2010, il suo MV è stato giudicato non idoneo per la trasmissione e valutato ‘non adatto ai minori’ a causa dei suoi abiti troppo rivelatori e la sensuale coreografia. Ha chiesto di annullare il contratto un anno dopo, spiegando che il CEO l’aveva insultato e denigrata.

Ha firmato un nuovo contratto con la Fantagio un anno dopo e si è unita alle Hello Venus, ma è stata citata in giudizio dalla A Entertainment per violazione del contratto e Alice ha risposto a tono a queste accuse contestando una mancata formazione sia nel canto che nel ballo, mancato versamento dei suoi guadagni (circa 2000 dollari) e spiegando che il CEO le aveva detto che doveva fare da cameriera anche in un luogo di intrattenimento per adulti.

Alice ha vinto la causa anche perché tutto quello che la A Entertainment ha contestato all’idol era, in realtà, senza alcuna prova.

9 cuori per questo articolo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.