Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Scroll to top

Top

Nessun commento

V dei BTS in 'Inner Child' racconta di un periodo difficile

V dei BTS in ‘Inner Child’ racconta di un periodo difficile

| On 24, Feb 2020

Altra traccia solista contenuta in ‘Map of the Soul: 7’ dei BTS e stavolta è il turno di V di raccontare la sua storia. “Inner Child” è una delle canzoni più profonde dell’album e mette in mostra la splendida voce di V.

“A quel tempo, eravamo così stanchi mentre guardava quelle stelle nel cielo, troppo lontane dalla portata. A quel tempo, non credevi nelle galassie, ma l’ho visto, una galassia d’argento.
Sarebbe stato doloroso, sarebbe stato così stancante… perché sono corso verso la luce infinita

“Inner Child” riflette “il sé passato di V che stava attraversando un momento difficile in quel momento” e il significato profondo della canzone e molto poetico capace di creare una canzone commuovente e toccante: è un messaggio d’amore e di accettazione di se stessi, anche e soprattutto del proprio passato.

“Stasera, se tocco con la mia mano la tua… posso tenerti la mano?
Sarò te.
Devi solo guardare le mie galassie. Fai la doccia con tutte quelle stelle. Ti darò il mio mondo
Le luci che illuminano i tuoi occhi, quelle luci sono io d’ora in poi”




13 cuori per questo articolo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.