Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Scroll to top

Top

Un commento

Tiffany, ex-SNSD, parla con nostalgia di Sulli

Tiffany, ex-SNSD, parla con nostalgia di Sulli

| On 12, Set 2020

Tiffany, ex-compagna di etichetta della SM Entertainment di Sulli ed ex-membro delle Girls’ Generation/SNSD, ha parlato del suo incontro su Sulli e il loro tempo insieme come trainee: “Ho incontrato Sulli per la prima volta quando stava girando ‘Ballad of Seodong.’ All’SM, era già una famosa come attrice bambina.”

Tiffany ha parlato di insieme sono state ospiti in uno spettacolo di varietà nel 2011 con Sulli. Durante il programma, Sulli ha spiegato che aveva iniziato a vivere in un dormitorio da sola in quinta elementare e ha ringraziato in lacrime Tiffany e Taeyeon delle Girls’ Generation per essersi presi cura di lei. Dopo aver rivisto la clip, Tiffany ha commentato: “Vedendo questo video, sembra che tutte noi abbiamo solo bisogno di aiuto. Inclusa me. […] Per sopravvivere, penso che Sulli fosse estremamente diffidente nei confronti di coloro che la circondavano”.

La relazione di Sulli e Choiza ha suscitato una quantità astronomica di commenti di odio e Tiffany ha commentato: “Ovunque tu vada, vengono fatti commenti online e vengono scattate foto. Ad essere onesti, si stavano godendo un appuntamento molto normale, ma subire quei commenti, penso che debba essere davvero difficile. Sulli aveva probabilmente solo 20 anni allora, ma quando tutti i commenti sembrano parlare davvero di te, finisci per sentirti in colpa.”

Negli anni successivi, Sulli ha continuato ad essere oggetto di commenti malevoli, riguardo al modo in cui pubblicava liberamente sui social media, come la sua decisione di non indossare i reggiseni date che considerava i reggiseni come accessori e desiderava rompere quella cornice di pregiudizio e giudizio. La star è stata anche una schietta sostenitrice dei diritti delle donne, donando in seguito assorbenti mestruali a giovani di famiglie svantaggiate per un valore di oltre 450.000 euro.

Tiffany ha commentato: “Nella vita di una celebrità, l’unico posto in cui potevi esprimerti liberamente erano i social media. Ad essere onesti, il suo spazio era così rilassante. Ho sempre amato il coraggio e la voglia di Sulli di esprimersi ed essere libera. ‘È permesso a persone come te di esistere’. Continuava a fare domande al mondo e il mondo continuava a dirle “No”.”

In un’altra intervista, Sulli aveva spiegato: ‘Da quando ho lavorato sin da piccola, tutti pensano che sia molto maturo. Anche quando che sto passando un periodo difficile, non c’è mai stato nessuno che mi abbia ascoltato.”

Tiffany ha concluso, parlando del suicidio di Sulli, dicendo: “Piuttosto che pensare al motivo per cui Sulli ha dovuto andarsene, penso prima a me stessa. Perché non mi sono avvicinata a lei ancora una volta? Mi scuso per non aver potuto condividere una conversazione profonda con lei al suo fianco. Se ci pensi, me compreso, non hanno tutti bisogno di aiuto? Vorrei dirle: “Grazie per aver trascorso il tuo tempo in modo coraggioso, brillante e sorprendente”.



[Update] Partecipa al nostro Summer Giveaway!

10 cuori per questo articolo

Comments

  1. Laura Bellasio

    Grazie per gli ultimi post su Sulli, sono davvero importanti per chi, come me, teneva a lei

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!