Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Scroll to top

Top

Nessun commento

Notizie sul nuovo e ultimo singolo di Jonghyun degli SHINee

Notizie sul nuovo e ultimo singolo di Jonghyun degli SHINee

| On 20, Dic 2017

Nonostante sia passato davvero troppo poco tempo dalla morte di Jonghyun degli SHINee, continuano ad uscire notizie una dopo l’altra.

Non vi parleremo della sfilza di idol che ha fatto visita alla stanza funeraria di Jonghyun, né del volto di Key sofferente della perdita del suo amico e nemmeno di quanto Minho si stia facendo forza, accogliendo calorosamente le persone che vanno a salutare Jonghyun.

Tutte queste notizie, sono facilmente rintracciabili sui social, alla mercé di tutti.

Quello di cui, per dovere di cronaca, oggi vi parleremo è l’ultimo singolo di Jonghyun.

Perché fa male dirlo ma sarà l’ultimo. Il titolo è “Only One You Need” e a quanto pare, sarebbe dovuto essere Jonghyun stesso, durante i suoi ultimi due concerti tenutisi il 9 e 10 dicembre, ad annunciare che il suo comeback era previsto per gennaio, ma lui si rifiutò di leggere quelle frasi, purtroppo già consapevole di quello che sarebbe successo.

Secondo quanto riportato, questa canzone è stata scritta per consolare e confortare tutte quelle persone che sono si sono separate dalla persona che amano.

Una tematica così tipica di Jonghyun, che non fa altro che aggiungere sale sulle ferite dei propri fan.

Quello che però tutti si chiedono è se la SM Entertainment rilascerà il singolo, come ultimo regalo per gli Shawol o se verrà cancellata l’uscita.

Da un lato, Jonghyun aveva addirittura già girato l’MV e il photo jacket, quindi sarebbe tutto pronto, d’altro canto, a seguito della fantomatica conversazione con un suo amico stretto, svelata da Dispatch, sembrerebbe che il lead vocalist degli SHINee non fosse poi così entusiasta del suo lavoro.

Cosa deciderà la SM Entertainment? Per il momento non ci resta che attendere.

90 cuori per questo articolo

Lascia un commento

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.