Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Scroll to top

Top

Nessun commento

Lee Joon dal servizio militare attivo al servizio pubblico, per attacchi di panico

Lee Joon dal servizio militare attivo al servizio pubblico, per attacchi di panico

| On 08, Apr 2018

L’agenzia di Lee Joon, la Prain TPC, ha annunciato che il cantante/attore è stato trasferito durante il servizio di leva militare obbligatorio dal suo incarico come soldato attivo allo status di riservista, precisamente come lavoratore del servizio pubblico.

Lee Joon si è arruolato nell’ottobre dello scorso anno nell’esercito ROK e ha ricevuto continue cure per il suo disturbo da attacco di panico, di cui soffre da prima del suo arruolamento. Le sue condizioni non sono migliorate in questi mesi e vi è stata, quindi, una revisione del suo status in quanto non idoneo, in queste condizioni, a servire come soldato attivo.

Il cambiamenti nel servizio pubblico (giudicato più leggero dall’opinione pubblica e anche il servizio scelto da gran parte delle celebrità per ere un trattamento di favore) è stato seguito da pesanti critiche da parte del pubblico, in quanto molti hanno accusato l’idol di ricevere un trattamento speciale nell’esercito.

In risposta alle accuse, un rappresentante dell’Esercito della Repubblica di Corea ha dichiarato: “Non è assolutamente un trattamento speciale, è stato elaborato secondo il protocollo e gli esami corretti, è inappropriato per noi rivelare i dettagli in quanto informazioni private, tuttavia, possiamo chiaramente affermare che non vi è stato alcun trattamento speciale: la decisione è stata presa dopo l’esame di un esperto medico.”

12 cuori per questo articolo

Lascia un commento

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.