Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Scroll to top

Top

Nessun commento

Jisoo lascia le Tahiti e Miso l'accusa di mentire

Jisoo lascia le Tahiti e Miso l’accusa di mentire

| On 01, Gen 2018

Risale allo scorso marzo la notizia della depressione e degli attacchi di panico di cui soffriva Jisoo delle TAHITI, motivo per cui in questi mesi la ragazza è stata in pausa ufficiale.

A dicembre la ragazza ha deciso di lasciare ufficialmente il gruppo dopo sei anni di attività con le TAHITI. Una notizia che ha rattristito i fan però consapevoli di quanto Jisoo stesse soffrendo.

Poco dopo, però, Miso ha pubblicato su Instagram un’altra versione della storia accusando Jisoo di aver mentito sulla sua condizione psicologica. Miso ha accusato Jisoo di essere sparita nel nulla (senza rispondere alle chiamate) pochi giorni prima del concerto in Giappone, obbligando il gruppo a cambiare tutte le coreografie in pochissime ore. Per mesi lei ha continuato a non rispondere e non dare spiegazioni, abbandonando anche la chat di gruppo.

Miso scrive: “Dovevamo aver fiducia in te e aspettarti perché eri un nostro membro e qualcuno di cui ci fidavamo? Se volevi lasciare le TAHITI e la compagnia, avresti dovuto pagare la multa per aver violato il contratto e andare via. Non posso credere che tu osi dire di avere un disturbo d’ansia dopo aver passato anni accanto a qualcuno che non può passare un giorno senza farmaci per la depressione. Il tuo tempo con questo gruppo è stato terribile? Le tue false menzogne ​​sono ancora più terribili. Ci siamo fidati di te. Fino a pochi giorni eravamo sciocchi ad aspettare che Jisoo tornasse nelle TAHITI.”

L’agenzia, in seguito a queste forti accuse, ha spiegato che nessuno è riuscito a mettersi in contatto con Jisoo che ha, dopo mesi, risposto tramite il suo legale per richiedere la risoluzione del contratto.

20 cuori per questo articolo

Lascia un commento

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.