Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Scroll to top

Top

Nessun commento

Jin dei BTS rilascia la sua "Abyss" per il compleanno

Jin dei BTS rilascia la sua “Abyss” per il compleanno

| On 03, Dic 2020

Jin dei BTS compie 28 anni il 4 dicembre e ha rilasciato la traccia solista 2 ore prima, il brano “Abyss” prodotto da BUMZU (BUMZU, Jin, RM e Pdogg).

“Rimango ancora con me / La mia voce non viene fuori, ti sto solo girando intorno / Quel posto oscuro / Voglio annegarci, voglio andare lì”.

“Abyss” è una canzone molto personale, molto profonda e triste con una melodia delicata e lenta che esalta la voce di Jimin, soprattutto le note più malinconiche.

Jin ha anche scritto una lettera ai fan sul sito ufficiale dei BTS: “Non voglio condividere sentimenti tristi con i miei fan perché voglio solo mostrare loro cose positive, ma è diverso se è attraverso la musica […] Ad essere onesto, di recente mi sono sentito davvero esausto, forse perché avevo molti pensieri su me stesso. Ho ricevuto i complimenti da molte persone dopo aver raggiunto il numero 1 nella “Hot 100” di Billboard, ma mi chiedevo se fosse davvero giusto ricevere complimenti per qualcosa del genere. Onestamente ci sono molte persone che amano la musica più di me e sono più brave di me in questo.
Questi pensieri mi ha fatto sentire turbato. Ho ricevuto una consulenza in merito e, successivamente, ho parlato con il produttore Bang Si Hyuk. Mi ha chiesto cosa ne pensassi della possibilità di riportare questi sentimenti in una canzone. Ho risposto che non ero fiducioso di poterlo fare bene ed ero preoccupato che il risultato finale potesse non essere buono dato. Mi ha risposto: ‘Quel genere di cose non è importante, ma se lo fai, allora farai sicuramente bene. Troverò qualcuno che si adatti bene a te.’
È così che ho incontrato il compositore Gye Beom Ju [Bumzu] e abbiamo parlato molto dei miei sentimenti e di molte altre cose. È una persona brillante e ottimista […] La sua positività mi ha illuminato di nuovo […] “Abyss” è una canzone un po’ triste e non è adatta per un compleanno, ma credo che sarebbe un po’ strano pubblicarla in un giorno diverso dal mio compleanno. […] PS. Grazie al nostro leader che ha scritto i testi del ritornello.”

  Lascia un cuore per questo articolo 🙂

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

NON seguire questo link o sarai bannato dal sito!