Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Scroll to top

Top

Nessun commento

Jaehyuk dei The Legend parla della causa contro la SS Ent

Jaehyuk dei The Legend parla della causa contro la SS Ent

| On 12, Ago 2016

Il 7 luglio, i The Legend hanno deciso di far causa alla loro agenzia, la SS Entertainment. Il gruppo si lamentava dell’assenza di lezioni, studio e del pagamento dei mezzi di trasporto e beni di prima necessità per i ragazzi, privati anche dell’elettricità nel loro dormitorio.

I ragazzi, uniti, hanno chiesto di sciogliere il contratto che li lega alla SS Entertainment e Jaehyuk si è aperto su questa causa contro la SS Enterainment su Instagram, rendendo partecipi i fan di quest delicata situazione.

“Mi manca tutto. Abbiamo lavorato duramente per diventare i vostri cool oppa, dongsaengs o hyungs sul palco e abbiamo lavorato duramente per diventare i vostri sinceri amici. Ci sono state tante cose che sono successe negli ultimi due terribili anni, ma [il fan club] Heroes è diventato prezioso per noi.

Tante emozioni mi rendeva incapace di tenere la testa alta mentre capivo che il nostro ultimo live a ‘M! Countdown’ in Cina sarebbe stato la nostra ultima tappa e non sarebbe stato possibile per noi salire di nuovo sul palco, anche se lo volessimo. Ci sono ancora molte canzoni che volevo mostrarvi e che volevo farvi ascoltare; ho lavorato duramente fino alla fine per non farla finire così. Non sono ancora pronto per dire addio. Onestamente non so come tornare indietro.”

Questo messaggio è il secondo, più diplomatico, che è seguito a un vero e proprio sfogo dell’idol, un racconto su Instagram che era un attacco diretto alla sua vecchia agenzia e al CEO. Ha sottolineato come nessuno veniva pagato, dai truccatori, ai parrucchieri, ai ballerini e allo staff degli MV, mentre il CEO usava i soldi degli investitori per comprare macchine e appartamenti e intestarli a prestanome. Jaehyun ha detto che anche quando chiedevano una semplice cena fuori coi genitori, dopo fanmeeting e fansign pieni di gente, gli veniva sempre negato.

L’idol ha sottolineato che, dei soldi pattuiti per contratto, in realtà nulla è stato dato loro. In due anni di attività hanno ricevuto del denaro solo due volte. “Minjun (Lito), Changsun e Jinbun (Roi) che si sono fidati di te (CEO) dal 2010, così come Seungtae (Listen) hyung che si aggiunto dopo… perché non ci lasci andare.”

11 cuori per questo articolo

Lascia un commento

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.