Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Scroll to top

Top

Nessun commento

Eunkwang dei BOTB ribadisce che sono in 6 dopo il controverso gesto di Changsub

Eunkwang dei BOTB ribadisce che sono in 6 dopo il controverso gesto di Changsub

| On 27, Gen 2021

Eunkwang dei BOTB ha ribadito ai fan che il gruppo ora è composto da 6 membri dopo il controverso gesto che Changsub ha fatto durante il concerto online del gruppo.

Changsub durante il concerto BTOB 4U il 23 dicembre ha fatto diverse volta alla telecamera un gesto con le mani mostrando il numero 7. Per molti quel sette con le mani è un riferimento al gruppo, i BTOB, che ha perso il membro Ilhoon dopo le accuse di aver utilizzato droghe. Il gruppo da 7 membri è passato ad averne 6.

Il 25 gennaio, Changsub ha pubblicato un post sul suo Instagram spiegando perché aveva alzato sette dita durante il concerto online del gruppo: “Le emozioni e molti pensieri che avevo oppresso e spinto verso il basso sono esplosi una volta che la musica di ‘Our Concert’ ha iniziato a suonare. È stato un gesto fatto con l’intenzione di “Non dimentichiamoci tutti di noi da quel momento, lo imprimerò nel mio cuore per sempre”. Spero che questa intenzione non venga distorta.”

La spiegazione, però, non ha convinto molte persone tanto che il 27 gennaio, il leader Eunkwang ha pubblicato un lungo scritto sul suo Instagram rassicurando i fan che i BTOB sono un gruppo di 6 membri: “Sto scrivendo questo come leader della squadra e Seo Eunkwang per raccontarvi come mi sento dentro perché è come se avessimo ferito tutti voi di nuovo non molto tempo dopo l’incidente.
Innanzitutto, voglio scusarmi sinceramente con coloro che sono stati feriti dalle nostre azioni e parole durante il recente concerto. Mi dispiace così tanto perché capisco che tutti volevano provare a ricominciare da capo con il concerto mentre portavano ancora ferite non cicatrizzate all’interno.
Onestamente, pensavo che se avessi continuato a sorridere e lavorare sodo, sarebbe svanito gradualmente e sarebbe diventato ok, ma nel momento in cui è suonato il ‘Our Concert’, ho avuto così tante emozioni che sono aumentate e sono stato consumato da molti pensieri. Darò sempre tutto me stesso per mantenere le parole “i BTOB saranno per sempre” che ho pronunciato con risolutezza dopo aver versato lacrime e cantare al meglio con gli attuali BTOB in modo che noi 6 possiamo riunirci a novembre con un sorriso!”.

3 cuori per questo articolo

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.