Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Scroll to top

Top

Nessun commento

Choi Jong Hoon, ex-FT Island, dovrà rispondere delle accuse di violenza sessuale

Choi Jong Hoon, ex-FT Island, dovrà rispondere delle accuse di violenza sessuale

| On 25, Apr 2019

A Choi Jong Hoon non ha più permesso di lasciare il paese mentre le indagini continuano con le pesanti accuse di violenza sessuale.

La YTN ha riferito che la polizia ha recentemente richiesto il divieto di partenza contro Choi Jong Hoon, accettata il 25 aprile. Secondo i rapporti, a tutti i partecipanti alla controversa chat room è ora vietato lasciare il paese.

Le accuse sui possibili stupri sono oggetto di indagini e il primo è presumibilmente avvenuto a gennaio 2016 con Choi Jong Hoon, Jung Joon Young e un dipendente di Burning Sun nella provincia di Gangwon, il secondo sembra che abbia avuto luogo due mesi dopo a marzo 2016 a Daegu.

Choi Jong Hoon era stato precedentemente sotto inchiesta per telecamere nascoste e con l’accusa di corruzione.

7 cuori per questo articolo

Lascia un commento

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.