Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Scroll to top

Top

Nessun commento

Choi Jong Hoon, ex- FT-Island, condannato a due anni di libertà vigilata per la diffusione di video illegali

Choi Jong Hoon, ex- FT-Island, condannato a due anni di libertà vigilata per la diffusione di video illegali

| On 01, Apr 2020

Il 27 marzo, il tribunale del distretto centrale di Seoul ha emesso il verdetto nel primo processo di Choi Jong Hoon, ex membro degli FT-Island, per le accuse di diffusione di filmati sessuali presi di nascosto e illegalmente, tramite chat e messaggistica, nonché per aver tentato di corrompere un ufficiale di polizia.

Durante la prima udienza, l’accusa ha chiesto una pena di 1,5 anni di carcere per Choi Jong Hoon. Il tribunale ha dichiarato: “Ha principalmente ammesso le sue accuse, sta riflettendo sulle sue azioni e non ha precedenti penali in questo settore” e alla fine ha condannato l’ex idol a un periodo di 2 anni di libertà vigilata. In questo periodo, se Jonghun commette lo stesso crimine deve affrontare 1 anno di prigione. Inoltre, il tribunale ha ordinato al cantante circa 80 ore di corsi obbligatori sulla criminalità sessuale, oltre a una limitazione di 5 anni dal lavorare in settori che si occupano di bambini e giovani.

Choi Jong Hoon è stato precedentemente condannato a 5 anni di carcere per le accuse di aggressione sessuale di gruppo, attualmente questo condanna è in fase di valutazione nella fase di appello richiesto dall’idol.



6 cuori per questo articolo

Lascia un commento

 

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.