Image Image Image Image Image Image Image Image Image Image
Scroll to top

Top

Nessun commento

I BTS conquistano gli American Music Awards

I BTS conquistano gli American Music Awards

| On 24, Nov 2017

Il ritorno dei BTS negli States è stato un susseguirsi di gioie per i sette coreani. Partendo dal red carpet fino alle attesissime esibizioni, il percorso dei Bangtan Boys agli American Music Awards è stato lastricato di gioie e successi.

Le premiazioni si sono tenute al Microsoft Theater di Los Angeles, un teatro spettacolato che ha permesso ai sette coreani di mostrare ad un pubblico poco famigliare la loro sensazionale performance.

https://twitter.com/AMAs/status/932404432037228544

https://twitter.com/AMAs/status/932406151936802816

https://twitter.com/AMAs/status/932418944467550208

https://twitter.com/AMAs/status/932438833525694465

https://twitter.com/AMAs/status/932453445235175424

https://twitter.com/AMAs/status/932454582004850688

https://twitter.com/AMAs/status/932455396219944960

https://twitter.com/AMAs/status/932459423527661568

https://twitter.com/AMAs/status/932461112842260481

https://twitter.com/AMAs/status/932477356752625664

https://twitter.com/JaredLeto/status/932478887153483776

“Quello luccichio nel mio sguardo è l’amore per i BTS”

https://twitter.com/AMAs/status/932497825509732352

https://twitter.com/AMAs/status/932811822498922496

Degli ancora increudili BANGTAN descrivevano così l’evento che gli ha visti molto protagonisti:
RM“Ho tentato di non far alcun errore durante l’esecuzione della coreografia. SUGA era il più nervoso di tutti ed è proprio grazia al suo nervosismo che io mi sono rilassato. Dovessi parlare delle cose poco riuscite nella nostra esibizione, non finiremmo (molto presto l’intervista) ma sono felice che il nostro nome sia ora più noto (ad un pubblico più vasto). ARMY siete grandiosi e vi ringrazio di cuore ‘Che i BTS siano sempre in forma. È tutto ciò di cui abbiamo bisogno’ – Concludeva con un brindisi il leader-“;
Jin“Mi sono sentito una celebrità (si dimentica dei cinque precendenti anni di appartenenza alla categoria famosi). La gente famosa si avvicinava per salutarci, è stato fantastico. *saluta con un bacio i fans*”;
SUGA“Ero nervosissimo ma una volta partita la musica e dopo aver sentito il tifo, il mio nervosismo si è dileguato. Tutt’ora mi sembra tutto così surreale”;
J-Hope “È stato tutto fantastico, siamo stati in grado di produrre un simile risultato grazie a tutti (i collaboratori). È stata una ottima esperienza anche per il nostro amor proprio”;
Jimin“Sono grato dell’accoglienza ricevuta e della ‘standing ovation’ fattacci non appena saliti sul palco. Parlando con RM del viaggio ed ancora al nostro atterraggio, tutto mi sembrava ancora così irreale. Volevo fare davvero bene e sono soddisfatto dell’esibizione di oggi”;
V “Grazie per averci permesso d’essere qui e grazie ARMY. ‘All’anno prossimo! ciao, ciao’ (in inglese)”;
Jungkook “Sono estremamente grato di questa possibilità offertaci, è stato un onore potersi esibire su di un simile palco, spero di ritornarci anche l’anno prossimo”.

Dopo aver conquistato diversi artisti U.S.A, facendo si che entrassero a far parte degli ARMYs ‘ad honorem’ anche degli amici di vecchia data, nella vecchia Corea del Sud, hanno tifato di cuore per quei sette piccoli coreani:

https://twitter.com/ericnamofficial/status/932453529431695360

 

https://twitter.com/Kevinwoo91/status/932417491220885505

“Guardando gli AMAs Momento storico per il K-Pop! BTSxAMAs non vedo l’ora che salgano ad infuocare quel palco”

28 cuori per questo articolo

Lascia un commento